Stay Connected

Autunno in Liguria: cosa fare con i bambini

Autunno in Liguria: cosa fare con i bambini

Scopri cosa fare a Ceriale e dintorni

Iniziano a vedersi le foglie cadere, crescono i primi funghi e le giornate si accorciano. Insomma, l’autunno è in arrivo anche qui da noi, in Liguria di Ponente!

Molti sanno che la nostra regione è perfetta per le vacanze estive, perché offre ai grandi l’opportunità di rilassarsi in spiaggia, e ai piccini il divertimento di tanti bagni nel mare.

Ma cosa si può fare in autunno nella Liguria di Ponente con i bambini? Ecco qualche suggerimento vicino a Ceriale!

Visita al Museo Paleontologico S. Lai e alla Riserva del Rio Torsero

 

I bambini adorano sentire parlare di fossili, dinosauri e epoche passate. Perché allora non farli immergere per un giorno in questo mondo affascinante?

La Riserva Regionale del Rio Torsero si trova a solo 1 km da Ceriale ed è famosa in tutto il mondo per il suo giacimento fossilifero. Le escursioni sono semplici, senza particolari difficoltà, ma richiedono comunque un equipaggiamento da trekking. Inoltre, i bambini sotto i sei anni devono essere accompagnati.

 

fossoli del museo paleontologico Silvio lai

Il Museo Paleontologico S. Lai raccoglie i reperti e i fossili trovati nella vicina Riserva e organizza anche visite guidate e laboratori per bambini, per farli sentire archeologi per un giorno. Il Museo, con i suoi allestimenti colorati e moderni, è infatti pensato soprattutto per i più piccoli. L’obiettivo è quello di guidarli in un percorso di apprendimento interattivo e divertente. Ad accogliervi, ad esempio, troverete un armadio speciale, in cui potrete aprire ante e cassetti per immergervi nel mondo dei fossili e acquisire tante informazioni sulla Paleontologia e i processi di fossilizzazione.

sala multimediale museo S. Lai di Ceriale

Nell’area esterna potrete visitare anche un piccolo giardino botanico in cui viene mostrata l’evoluzione della flora terrestre.

Dentro le Grotte di Toirano e Borgio Verezzi

Una visita dentro i meandri della terra, tra stalagmiti, cristalli e laghi sottomarini, può essere un’ottimo modo per trascorrere un giornata autunnale con i bambini. La possibilità di mettersi un caschetto in testa e di avventurarsi sotto terra sarà infatti per loro un ‘esperienza unica e indimenticabile!

Le grotte di Toirano distano solo 10 minuti di macchina da Ceriale. Famose per aver ospitato gli orsi delle caverne (di cui sono ancora visibili i resti nel Cimitero degli orsi), queste grotte calcaree permettono a grandi e piccini di vivere per un giorno nella preistoria, tra resti di animali e tracce dei nostri antenati. Qui potrete ammirare la grande Grotta della Bàsura (grotta della strega), la Sala del Lago, con un piccolo lago abitato da crostacei, e la Sala dei Misteri, in cui si possono vedere antiche tracce umane. Per saperne di più, leggete il nostro articolo Gita alle Grotte di Toirano”.

Grotte di Tairano in Liguria

Le grotte di Borgio Verezzi offrono un percorso turistico di circa 800 metri, che si snoda tra stalattiti filiformi dette “spaghetti”, alte colonne e verdi laghetti di acqua piovana. Rispetto a quelle di Toirano, qui prevalgono i colori rosso, giallo e arancione, dovuti alla presenza di minerali ferrosi. Proprio per questo motivo, le grotte di Borgio verezzi si sono guadagnate il titolo di “Grotte turistiche più colorate d’Italia”!

Cabes of Borgio Verezzi on Italian Riviera

Cosa fare nel resto della Liguria di Ponente

Un pomeriggio al minigolf

Il Minigolf è un ottimo modo per passare un bel pomeriggio autunnale giocando con i bambini. Non si divertiranno solo loro, ma anche voi!

minigolfI campi da Minigolf hanno di solito 18 buche, con tappe di difficoltà diversa: l’obiettivo è quello di completare tutte le buche con il minor numero di colpi possibile. Insomma, una sfida per tutti i componenti della famiglia. Passerete così un pomeriggio alternativo,con un po’ di sport e tante tante risate!
Nella liguria di Ponente ci sono due campi da minigolf, uno a Loano e uno a San Romolo, sopra Sanremo.

 

Gita nel paese delle streghe: Molini di Triora

Se siete in vacanza nella Liguria di Ponente, non potete negare ai vostri bimbi una gita da brivido nel paese delle streghe, Molini di Triora. Se ci andate in autunno, poi, l’atmosfera sarà ancora più suggestiva, perfetta per coinvolgerli, divertirli e far loro sentire un brivido lungo la schiena! Per renderli felici, potrete poi comprare una delle tante bambole vendute nelle botteghe dei vicoli: streghe con abiti colorati, nasi bitorzoluti e, ovviamente, l’immancabile manico di scopa! Scopri di più nel nostro articolo “Triora: il paese delle Streghe”

triora, riviera ligure di Ponente

La città dei bambini a Genova 

Rispetto alle altre attività da fare in autunno con i bambini, La città dei bambini di Genova è sicuramente un po’ più lontana. Dista infatti un’ora di macchina da Ceriale; ma fidatevi, ne vale la pena! Si tratta infatti di una grandissima struttura, una piccola “città” appunto, completamente pensata per i bambini. Ad attenderli possono trovare 50 allestimenti multimediali e interattivi, attraverso cui possono non solo giocare ma anche imparare e sviluppare le proprie capacità di apprendimento, sempre divertendosi. Le attività e i laboratori sono pensati per bambini dai 2 ai 13 anni: ogni bambino può quindi trovare lo spazio e le attività adatte alla sua età.
Un modo divertente e stimolante, quindi, per passare una giornata in famiglia; inoltre, poiché tutti gli spazi sono al chiuso, la Città dei bambini rappresenta una destinazione perfetta per l’autunno!

Genova-kids-town

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *

Newsletter

Non perdere tempo, alla newslettetr per avere sconti e offerte dedicate

Stay Connected

×

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie ) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull’utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore .